Quali sono le caratteristiche delle alterazioni delle unghie e che effetti hanno sulla pelle in terapia? Le alterazioni delle unghie sono dovute all’effetto tossico della terapia farmacologica e oncologica sugli epiteli dell’unghia e sono diverse a seconda dell’epitelio interessato. Possono interessare tutte le unghie di mani e piedi, oppure possono apparire esclusivamente su alcune unghie.…

Edema: quali caratteristiche e che effetti ha sulla pelle in terapia? L’edema consiste in un accumulo di liquido negli spazi intercellulari e negli interstizi dei tessuti, il quale si manifesta con gonfiore e sensazione di tensione. La cute, per via del gonfiore, si presenta assottigliata, disidratata e desquamata. L’edema, nel paziente in terapia, può essere provocato…

Quali sono le caratteristiche della eritrodisestesia palmo-plantare e che effetti ha sulla pelle in terapia? L’eritrodisestesia palmo-plantare, detta più comunemente sindrome mano piede, denota una fragilità della pelle di mani e piedi. Questo indebolimento favorisce l’insorgere di rossori, gonfiori, secchezza della cute e piccole vesciche, oltre a provocare formicolii o persino sensazioni dolorose. La cosiddetta…

Eruzioni maculo papulari: quali caratteristiche e che effetti hanno sulla pelle in terapia? Le eruzioni maculo papulari sono l’effetto collaterale più frequente che colpisce circa l’80% delle persone durante l’assunzione di chemioterapici antimetaboliti, targeted therapy inibitori di EGFR e targeted therapy inibitori d TKI. Si manifesta inizalmente come un rash cutaneo, con rossore, edema e…

Quali sono le caratteristiche della fotosensibilizzazione e che effetti ha sulla pelle in terapia? Tra gli altri effetti cutanei della terapia, la fotosensibilizzazione cutanea si manifesta prevalentemente nelle persone sottoposte a targeted therapy inibitori di EGFR e di BRAF. Le targeted therapy inibitori di EGFR e di BRA non sono di per sé fotosensibilizzanti, ovvero…