Chemioterapia e pelle secca intorno agli occhi: ecco come intervenire

Alcuni farmaci usati in chemioterapia rendono la pelle secca e possono compromettere in generale il suo benessere. Tra le zone del viso più esposte a disidratazione, quella perioculare è tra le più colpite proprio a causa della tossicità oculare causata dai trattamenti oncologici. Gli effetti collaterali più comuni della chemioterapia sulla cute sono pelle secca e sensibilizzata, prurito, arrossamento, fastidi e follicoliti, eruzioni…

Fotosensibilizzazione cutanea, come proteggere la pelle

Pelle arrossata, come fosse stata scottata dal sole, eczema con prurito e bruciore o comparsa di papule e vescicole. Sono i segni della fotosensibilizzazione cutanea. Non una malattia, ma una reazione della pelle alle radiazioni solari, mediata dalla contemporanea assunzione, per via sistemica o per l’applicazione sulla cute, di alcuni principi attivi, detti appunto fotosensibilizzanti. In…

Curare le unghie durante e dopo la chemioterapia

È possibile curare le proprie unghie sia durante che dopo una terapia farmacologica e oncologica . Seguire qualche piccola accortezza nel corso di tutto il ciclo terapico – prima, durante e dopo – può aiutare a prevenire e curare alcuni disturbi che possono insorgere come effetto collaterale della chemioterapia. Durante e dopo la terapia farmacologica…